Esther

Da cane libero il tempo non contava nulla… passava… ma ora qui il tempo conta eccome…

Nome: ESTHER
Razza: Meticcio
Sesso: Femmina
Taglia: Medio/piccola
Età: 2017

Per un breve periodo ho conosciuto la libertà di correre nei prati insieme alla mia mamma. Ho conosciuto la bellezza di un tramonto quando ero libera.

Ma ho conosciuto anche il dolore e la paura quando il furgone del lager ci ha accalappiato e ci ha sbattuto in quel luogo orrendo che tutti chiamano “Death Shelter-canile della morte”… e da quel giorno la mia vita ha visto l’inizio della fine.
Ho visto mia madre esalare i suoi ultimi respiri per cercare di proteggermi e morire stremata su di un gelido cemento pieno di escrementi all’interno di un putrido box. Le sue ultime forze le ha usate per mettermi al sicuro tra le sue zampe e abbracciata a lei sono rimasta lì per giorni fino a che la porta della mia cella non si è aperta e io sono stata portata di via di corsa da ragazzi che mi hanno promesso la vita.

Io però oggi sono ancora qua in Bosnia, in attesa che si apra un’altra porta… quella della mia futura casa!
Da cane libero il tempo non contava nulla… passava… ma ora qui il tempo conta eccome…
Come una goccia su di una roccia cade e ricade, io rimango impotente dietro a queste sbarre ad aspettare la mia felicità e la mia libertà!
Mi dicono le zie che si sono tanto impegnate per farmi uscire dalla cella di quel lager, che gli umani non sono tutti cattivi, e io lo so…
Leggo i loro occhi, come loro leggono i miei; ascolto il loro cuore, come loro tutelano il mio e mi auguro che un giorno questo cuore possa battere in sintonia con quello della mia famiglia.

Io sono Esther, un nome un po’ buffo per un cane, ma mi è stato regalato perché significa “stella” e io vorrei tanto tornare a brillare.
Sono una taglia medio piccola che contiene un carattere un po’ esuberante ma comunque dolcissimo e amo follemente le coccole. Vado d’accordo con tutti anche se a volte qua in rifugio si arriva alla lite per il cibo, per le attenzioni o la cuccia per dormire… ma non sono affatto un cane aggressivo, sono solo un cane che dopo anni ha voglia di avere qualcosa per se.

Io resto qua, nel mio angolino ad aspettare la mia famiglia… so che presto arriverà… so che presto riavrò l’amore di una mamma!!!❤🙏🏻
Contattate le mie zie 🙏🏻🙏🏻 chiedo solo un piccolo posticino per venire via da questa terra prima che sia troppo tardi !!!

I cani e i gatti dell’associazione si trovano in Bosnia e in Italia e potranno essere adottati nel nord- centro Italia e in tutta Europa.

I cani verranno affidati vaccinati e microchippati, previo controllo preaffido e compilazione questionario. Obbligo di sterilizzazione per i cuccioli.

I gatti verranno affidati con trivalente, antirabbica e sterilizzati, previo serio e scrupoloso colloquio di preaffido, solo in appartamento con finestre in sicurezza.

Se volete contribuire alla nostra causa:

  • regalare un vaccino
  • un passaporto,
  • un microchip,
  • una sterilizzazione
  • un vermifugo
  • un mese di affitto in santuario
  • un mese di pappa a uno di loro,
  • le cure necessarie per la loro sopravvivenza

il nostro riferimento è il seguente:

Bonifico bancario
Intestato a: PRIJEDOR EMERGENCY
IBAN: IT85P0503401621000000000884
Codice SWIFT: BAPPIT21Q16
Filiale: Milano Ag.25

PAYPAL:
Mail del conto: prijedoremergency@gmail.com

PostaPay:
Intestata a: BERNABE ELEONORA
Carta numero: 4023600903285775
Codice Fiscale: BRN LNR 82P55 A470O.

Per qualsiasi informazione contatta:

VALENTINA
valentina@prijedoremergency.it
+39 331 8257519

ELEONORA
eleonora@prijedoremergency.it
+39 392 6322959

Vi preghiamo una condivisione, un aiuto… guardateli…. vogliamo una piccola possibilità per loro! Ognuno di loro ha un nome, una storia, ma soprattutto un dolore nel cuore.

Storie a lieto fine

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2019 Prijedor Emergency Made and hosting with ❤️ by World Wide Management

WhatsApp
Invia con WhatsApp

or

Log in with your credentials

Forgot your details?